Friday, July 23
Shadow

I RECUPERATI DI PIRLO – Tutto Juve

Andrea Pirlo sta lavorando da qualche mese, i risultati sono stati fino ad ora abbastanza positivi, anche se c’è stato il passo falso con il Barcellona, non una squadra formidabile ed un paio di partite non esaltanti in campionato con punti persi.

La sfida con il Cagliari è stata presa come una ripartenza con una prestazione di buon livello, che tuttavia necessiterà di conferme nelle prossime settimane per dare continuità sia nella prestazione di squadra che dei singoli che sabato sera, in effetti, hanno giocato tutti secondo le loro possibilità.

Andrea Pirlo, a fine gara, era molto soddisfatto, ma lo stesso potrebbero dire i calciatori del loro allenatore che ha sviluppato in queste settimane un vero e proprio piano di recupero per alcuni calciatori, a partire da Danilo per arrivare a Federico Bernardeschi.

SORPRESA DANILO – è innegabile, il brasiliano Danilo che anche sabato ha giocato un’ottima gara sembra un calciatore totalmente diverso rispetto a quello dello scorso anno. Non solo molto più attento in difesa, ma anche presente in fase di impostazione offensiva e addirittura pronto a riprendere qualche compagno, come sabato con Kulusevski, se qualcosa non va come dovrebbe andare. Sente la fiducia di Andrea Pirlo e sicuramente questo costituisce un fattore di fiducia incredibile che lo può aiutare a diventare o meglio ritornare il calciatore che tutti avevano apprezzato al Porto prima del calo di rendimento a Madrid ed al City.

RILANCIO BERNARDESCHI ? – Danilo, però, non è l’unico calciatore che sta provando a rilanciarsi. Federico Bernardeschi non è partito bene con prestazioni poco convincenti, ma si è ritrovato in Nazionale e sabato ha offerto una prestazione da 7, cosa che non gli capitava da moltissimo tempo in bianconero. Un gol annullato non per colpa sua, un assist a Morata al bacio e delle giocate da calciatore vero.

Andrea Pirlo lo stima e lo considera un calciatore vero: “Sono felice per lui, della sua prestazione, si meritava di giocare una partita del genere. Giocare in Nazionale gli ha fatto bene ma è forte, ha solo bisogno di sentirsi libero di testa. Non deve pensare tanto a quel che succede fuori, ma pensare a tante qualità ed esprimerlo in campo”.

Insomma, Pirlo sta lavorando, vuole tutti coinvolti nel progetto, non era facile recuperare Danilo e Bernardeschi, ma Pirlo forse ci sta riuscendo, la risposta nelle prossime settimane.

Clicca qui, segui Massimo Pavan su twitter per interagire con Massimo sulle ultime di mercato e sulla Juve   

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *