Thursday, April 15
Shadow

Mir esclusivo: “Il Mondiale? Mi ispiro a Rossi. Sì, io lanti-Marquez” – La Gazzetta dello Sport

Il nuovo campione del mondo: “Vincere con la Honda è un obbligo, con la Suzuki è stratosferico, ecco perché l’ho scelta”

Dal nostro inviato Paolo Ianieri

18 novembre
– Portimao (Portogallo)

“Non mi aspettavo di vincere già al secondo anno”. Per come si conosce, per la fame che ha, e la grinta, la volontà con cui si impegna, ecco, forse l’essere riuscito a vincere il primo titolo della MotoGP in quello che è appena il suo secondo anno in classe regina, è la sola cosa che fino a pochi mesi fa Joan Mir non si aspettava che potesse davvero accadere. Ma che fosse solo questione di tempo, per lui, come per chi, lavorandoci, ha imparato a conoscere bene questo ragazzo di 23 anni di Palma di Maiorca, era assodato.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *