Friday, April 16
Shadow

Milan, si ragiona sul rinnovo di Ibrahimovic: in rossonero fino a 40 anni – Sportmediaset – Sport Mediaset

Zlatan Ibrahimovic in maglia rossonera oltre i 40 anni. Non è più solo una suggestione, ma una prospettiva ogni giorno più concreta. Il Milan sta infatti ragionando sul rinnovo di contratto del fuoriclasse svedese, per farne il punto di riferimento della squadra anche nella stagione 2021/2022, quando appunto Zlatan entrerà ufficialmente negli “-anta” (compie gli anni il 3 ottobre). Dal lato tecnico i dubbi sono pochissimi, per non dire nessuno. Da quello economico, una mano alla società potrebbe arrivare dal decreto crescita e dalle conseguenti agevolazioni fiscali.

In quanto cittadino straniero residente in Italia da almeno due anni, Ibra godrebbe di sgravi tutt’altro che indifferenti, che permetterebbero al suo stipendio di non pesare troppo sui conti di Casa Milan.

L’attaccante rossonero aveva detto, con una battuta dopo la magia di Udine, che Maldini avrebbe dovuto fargli firmare il contratto, altrimenti non avrebbe più giocato. Il dt, in una precedente intervista, aveva a sua volta sottolineato che oltre a quelli di Donnarumma e Calhanoglu, il club stava cominciando a considerare anche il rinnovo di Zlatan.

Insomma la volontà di proseguire insieme è reciproca e sembra evidente. Presto ci sarà un incontro tra la società e Mino Raiola, con cui i contatti sono già continui per la questione Gigio. Ibrahimovic vuole trascinare il Milan anche in Champions League, dove non gioca ormai dal 2017 (una sola presenza con il Manchester United in quella stagione). Con la speranza, in più, di affrontare le big d’Europa con il tricolore sul petto…

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *