Wednesday, May 12
Shadow

Napoli, Gattuso: “Sconfitta che ci sta. Rinnovo? Lasciamo stare…” – Tuttosport

“Abbiamo avuto tante occasioni che non abbiamo sfruttato, la sconfitta ci sta. L’episodio su Osimhen? Se l’arbitro non è  andato al Var significa che l’ha vista così. Ci sta, è un episodio che ci può stare, dovevamo sfruttare le nostre chance, loro ci hanno fatto correre tanto, e ora non dobbiamo pensare ai gol che non facciamo ma alle ingenuità che commettiamo”. Così Rino Gattuso dopo la sconfitta interna del Napoli contro il Sassuolo analizza il 2-0 a caldo, ammettendo i meriti della squadra di De Zerbi. 

Risultati e calendario Serie A

Napoli-Sassuolo 0-2: Gattuso ko, De Zerbi vola al secondo posto

Gattuso replica a Marocchi

“Siamo stati macchinosi a centrocampo, ma non è l’unico problema. Prima del rigore c’era la sensazione che potevamo fare gol, non ricordo azioni pericolose del Sassuolo prima della rete loro” continua Gattuso che poi replica a Marocchi, secondo il quale il Sassuolo ha deciso il ritmo della gara e messo sotto il Napoli: “Le partite vanno lette bene, è vero che eravamo sotto ritmo quando il Sassuolo aveva la palla, ma siamo stati sempre nella loro metà campo. Dobbiamo migliorare e mettere Osimhen in condizione di fare gol, non dobbiamo sentire chi parla di scudetto ma arrivare nelle prime quattro. Il campionato è complicato, tutte le gare sono difficili e tirate. Io vedo una squadra che ci sta provando anche se non è brillante come all’inizio. Rinnovo? Lasciamo stare, ogni volta che ne parlo non ne vinco una” conclude. 

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *