Wednesday, June 16
Shadow

DE SANTIS, Serve solo un all-in su Sarri o Spalletti – Firenze Viola

L’operatore di mercato Lorenzo De Santis ha parlato di alcune delle vicende di casa Fiorentina: “Mi sembra di vivere con un anno di ritardo, ed una colpevole reiterazione, la situazione vissuta l’anno scorso a cavallo della sosta, quando ci fu la pesante sconfitta di Cagliari. Si parlava di cambiare ma servì più tempo. Vedo gli stessi elementi di insoddisfazione, una fetta della piazza che reclama soprattutto chiarezza: si procede verso una strada senza uscita, e la situazione come la giri è scomoda. L’unica cosa che ti può salvare è un all-in su un allenatore importante, sperando che ora ti vogliano”.

Sarri?
“Uno dei nomi è lui. Ha la situazione con la Juventus in definizione, ma non escluderei neanche a prescindere il nome di Spalletti. Ci sono allenatori bravi come lui ed Allegri che avevano preso un anno di riposo con la quasi certezza di rientrare, ma il Coronavirus ha sparigliato le carte: chi è fermo da diverso tempo, può prendere in esame proposte anche diverse da quelle che pensava. La Fiorentina ha dei problemi ma pure una storia, un richiamo… Dipende dalle idee di chi sta in cima, comunque. Serviva cominciare ad aprire un ciclo di respiro più ampio ad inizio della stagione, e se prendi un nome forte per 3 anni sicuramente ora ti costa di più, ma è quello che ci vuole”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *