Saturday, April 17
Shadow

Martorelli a TMW: “La Juve è cambiata tanto, è mancato Ronaldo. Bisogna dargli tempo per una… – Tutto Juve

Giocondo Martorelli parla a TMW.

La Juve è in sofferenza: “Uso le stesse parole che usa Pirlo: la Juve è un cantiere aperto. Ha difficoltà che sono sotto gli occhi di tutti. Le attenuanti ci sono. La squadra è cambiata tanto, è mancato Ronaldo. Bisogna dargli tempo per una valutazione seria e costruttiva”.

Chiesa fin qui ha deluso: “Quando entri in un ambiente nuovo non è mai facile. Ha grande qualità ma bisogna dargli tempo per inserirsi in schemi e contesti nuovi. Non parlerei di bocciatura”.

Calcio e Covid: la Reggiana è praticamente bloccata. Il Palermo del suo Luperini ha avuto diciannove positivi.
“In ogni angolo del quotidiano non si fa altro che vivere questo momento particolare. Per molte società sta rappresentando qualcosa di incredibile. La Reggiana è stata colpita in maniera importante così come il Palermo dove Luperini aspetta di rifare il tampone affinché questo momento possa passare anche se la considera un’influenza. L’unica cosa è che ha perso un po’ il senso dell’olfatto. Con l’influenza magari esci, con il Covid devi stare a casa. Gregorio avrebbe anche la forza di allenarsi ma non è possibile. Sta solo a casa, mantiene fede agli impegni del protocollo sanitario”.

Preoccupato che il calcio possa fermarsi?
“No. Tutte le persone con cui mi sono interfacciato mi hanno detto che è come un’influenza. C’è tanta attenzione da parte di tutto l’ambiente calcio. Non vedo le condizioni per fermare il campionato”.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *