Sunday, May 16
Shadow

LIVE Sonego-Rublev 4-6 4-3, Finale ATP Vienna 2020 in DIRETTA: tre ace nel settimo game per l’azzurro – OA Sport


<!– –>

CLICCA QUI PER AGGIORNARE LA DIRETTA LIVE

LA CRONACA DELLA PARTITA

LE DICHIARAZIONI DI LORENZO SONEGO

E’ tutto per questa DIRETTA LIVE. Un saluto a tutti i lettori di OA Sport e buon proseguimento di giornata.

Per Sonego comunque un’ottima settimana, nellla quale si è per il momento assicurato la testa di serie ai prossimi Australian Open.

Andrey Rublev vince il suo terzo ATP 500 in fila e dell’anno, conquista Vienna battendo Lorenzo Sonego per 6-4 6-4. Un’ora e 18 minuti la durata della finale.

40-30 Match point Rublev, non riesce ad agganciare la risposta di rovescio Sonego.

30-30 Gioca un’ottima prima Rublev, e poi difende bene la rete con la volée di rovescio.

15-30 BEL PUNTO DI SONEGO! Riesce ad allungare lo scambio e poi a giocare il rovescio che mette in difficoltà Rublev.

15-15 Stavolta Rublev mette in rete il dritto dopo il servizio.

15-0 Prima centrale vincente di Rublev.

4-5 Break Rublev, sulla risposta forse più giocabile del russo Sonego sbaglia con il rovescio. Il numero 8 del mondo servirà per il match al cambio di campo.

15-40 Due palle break Rublev, grande Sonego a giocare il dritto andando indietro sulla risposta di dritto alla seconda che Rublev aveva giocato.

0-40 Tre palle break Rublev, altra violentissima risposta di dritto vicina alla riga e non controllabile da Sonego.

0-30 Altra gran risposta con successivo dritto potente di Rublev, che di andare a giocare un terzo set non ha nessuna voglia.

0-15 Buona risposta di Rublev, che fa tornare indietro una palla molto veloce su cui il dritto di Sonego finisce in rete.

4-4 Sbaglia di poco il rovescio lungolinea Sonego. Si entra nella fase più delicata del set e del match.

40-15 Scambio sul rovescio, poi Rublev gira intorno alla palla, gioca il dritto e solo con quello vince il punto.

30-15 Rublev sorpreso dalla risposta di rovescio non forte, ma profonda di Sonego, sbaglia con il rovescio in controbalzo.

30-0 Continua serie di violentissimi dritti di Rublev, alla fine Sonego non riesce più a contenerlo.

15-0 Sesto ace di Rublev, ne ha messi a segno sette Sonego.

4-3 Sonego, tre ace nel game! E tiene ancora la battuta.

40-30 Risposta vincente di dritto incrociato di Rublev.

40-15 Servizio e dritto di Sonego, questo di gran valore perché Rublev aveva risposto piuttosto profondo.

30-15 Palla corta poco accorta di Sonego, ci arriva Rublev e prima con il dritto e poi girandosi per giocare la palla alta vince il punto.

30-0 Altro ace di Sonego. Da poco superata l’ora di gioco.

15-0 Apre il game con un ace Sonego.

3-3 Ancora il dritto di Rublev, che a parte un game, il decimo del primo set, non è mai stato in difficoltà al servizio.

40-15 Prima profonda vincente di Rublev.

30-15 Altro servizio e dritto di Rublev.

15-15 Servizio e dritto di Rublev, Sonego non va lontano dal tenere in campo una palla difficilissima.

0-15 Dritto incrociato largo di Rublev. Non era mai partito indietro al servizio.

3-2 Sonego, sbaglia ancora di rovescio Rublev, ma per via dell’incisività dell’azzurro nei punti vinti come negli errori.

Vantaggio Sonego, prima vincente con Rublev che tira il violento dritto incrociato in rete.

40-40, 2a parità: ottima prima centrale di Sonego!

Vantaggio Rublev, palla break: Sonego sbaglia di nuovo con il dritto, stavolta in larghezza.

40-40 Stavolta il dritto dopo il servizio finisce molto lungo per Sonego. Secondo game ai vantaggi nel set.

40-30 Servizio e dritto di Sonego.

30-30 Spinge con il rovescio Rublev, due volte in lungolinea.

30-15 Gran scambio condotto con il dritto da Sonego, Rublev costretto all’errore.

15-15 Palla corta di Sonego, ci arriva Rublev e poi l’allungo non riesce al torinese.

15-0 Gran difesa della rete di Sonego con il rovescio!

2-2 Servizio e dritto di Rublev.

40-15 Dritto lungo di Rublev dopo il servizio.

40-0 Prima vincente di Rublev.

30-0 Servizio e dritto di Rublev.

15-0 Rublev spinge lontano dalla riga di fondo Sonego con il dritto, ottenendo il punto.

2-1 Sonego, il nastro respinge la risposta di dritto di Rublev.

40-15 Ancora ottimo scambio condotto con il dritto da Sonego.

30-15 Prima al corpo e dritto vincente a seguire di Sonego.

15-15 Prima vincente di Sonego.

0-15 Risposta vincente di dritto di Rublev, non può controllarla Sonego.

1-1 Spinge di forza con il dritto Rublev che tiene ancora facilmente il game.

40-0 Non trova il giusto impatto con il rovescio Sonego.

30-0 Prima esterna di Rublev.

15-0 Servizio e dritto di Rublev.

1-0 Sonego, dritto in rete di Rublev, si carica l’azzurro dopo aver tenuto questo turno di battuta importante.

Vantaggio Sonego, NUMERO A RETE! La volée rovesciata a seguire quella di dritto su un recupero maestoso di Rublev!

40-40 Sulla riga di fondo la risposta di dritto di Rublev, l’omologo colpo di Sonego in arretramento finisce in rete.

40-30 Seconda esterna di Sonego, che la rischia e la rischia bene.

30-30 Prova a giocare il rovescio tagliato Sonego, ma gli finisce in rete.

30-15 Dritto che si stampa sulla riga esterna di Rublev, non può controllare Sonego.

30-0 Sbaglia la risposta di rovescio Rublev.

15-0 Sonego apre il secondo set con un ace.

4-6 Set Rublev, con il dritto va a prendersi lo scambio in avanzamento e poi il parziale in 37 minuti.

Vantaggio Rublev, set point: prima centrale vincente.

40-40 Seconda profonda e rovescio lungolinea vicino alla riga che Sonego non riesce a tenere in campo. Rublev si salva.

30-40 PALLA BREAK SONEGO: stavolta il nastro impenna la palla di Sonego, ma Rublev chiude senza problemi la volée.

15-40 DUE PALLE BREAK SONEGO: rischia Lorenzo e fa bene, viene a rete, il rovescio di Rublev colpisce il nastro, l’azzurro schiaccia parecchio lo schiaffo, ma il russo sbaglia.

15-30 Sbaglia con il dritto Rublev cercando l’incrociato, Sonego bravo a tenerlo lontano nel breve scambio.

15-15 Sbaglia il rovescio dal centro in uscita dal servizio Rublev.

15-0 Servizio e dritto di Rublev.

4-5 Rublev, il russo spedisce chissà dove la risposta di dritto, ma andrà a servire per il set al cambio di campo.

40-0 Sbaglia con il dritto in avanzamento Rublev.

30-0 Servizio vincente di Sonego.

15-0 Servizio e volée di dritto di Sonego, schema che riesce.

3-5 Rublev, servizio e schiaffo al volo di dritto del russo. Sonego serve per restare nel set.

40-15 Ancora il dritto di Rublev a dominare lo scambio, Sonego non riesce a contenere col back di rovescio.

30-15 Quarto ace di Rublev.

15-15 Gran risposta di rovescio di Sonego sulla seconda di Rublev che mette il proprio, di rovescio, in rete: è il primo punto vinto da Lorenzo sul servizio avversario.

15-0 Prima centrale vincente di Rublev.

3-4 Rublev, seconda carica di Sonego che il russo non controlla con il rovescio.

40-30 Prima al corpo di Sonego che Rublev non controlla.

30-30 Cerca la palla corta dopo il servizio Sonego, ma non supera la rete.

30-15 Gran risposta di dritto lungolinea di Rublev.

30-0 Ace di Sonego.

15-0 Prima vincente di Sonego.

2-4 Rublev, servizio e smash per confermare il break. Il russo deve ancora perdere un punto al servizio.

40-0 Terzo ace di Rublev.

30-0 Gran rovescio lungolinea di Rublev, con Sonego che aveva giocato un dritto interessante.

15-0 Gran rovescio lungolinea di Sonego, Rublev però lo riesce a mettere in difficoltà nella discesa a rete e poi passa con il dritto incrociato.

2-3 Break Rublev, schema perfetto di Sonego con servizio e dritto, solo che quest’ultimo finisce di pochissimo in corridoio.

30-40 Palla break Rublev, gran peccato per Sonego in questo scambio che aveva comandato bene con il dritto, l’ultimo però finisce in rete nel tentativo di giocare il lungolinea.

30-30 Anche se lo scambio dura qualcosa in più, è con il dritto dopo il servizio che Sonego inizia a vincerlo, poi Rublev cerca il back di rovescio che però non resta in campo.

15-30 Secondo ace di Sonego.

0-30 In rete il rovescio di Sonego nel tentativo di cambiare in lungolinea dopo lo scambio su quella diagonale.

0-15 Rovescio in rete di Sonego in uscita dal servizio.

2-2 Servizio e dritto di Rublev.

40-0 Secondo ace di Rublev.

30-0 Seconda un po’ morbida di Rublev, Sonego ci si avventa con il rovescio, che però esce.

15-0 Primo ace di Rublev, che è anche il numero 374 della stagione.

2-1 Sonego, risposta di rovescio lunga di Rublev.

40-15 Buona risposta di Rublev che poi gioca un gran dritto, Sonego non rimanda al di là della rete la palla con il rovescio.

40-0 Arriva il primo ace di Sonego.

30-0 Risposta di rovescio in rete di Rublev.

15-0 Prima centrale vincente di Sonego.

1-1, risposta di rovescio in rete di Sonego.

40-0 Rublev spinge molto lontano Sonego, sul tentato lob dell’azzurro facile l’appoggio con la volée di rovescio del russo.

30-0 Lungo il dritto di Sonego.

15-0 Prima centrale vincente di Rublev.

1-0 Sonego, risposta di dritto lunga di Rublev e nonostante abbia servito quattro volte la seconda l’azzurro tiene la battuta.

40-30 Prima palla corta del match di Sonego, Rublev ci arriva e costringe l’azzurro a un difficile passante di rovescio che va in corridoio.

40-15 Molto bravo a giocare una bella seconda Sonego, che poi piazza il dritto vincente dal centro nella stessa direzione, a destra.

30-15 Continua ad andare in spinta Rublev con il dritto, palla che questa volta però esce.

15-15 Rublev aggredisce con il dritto sul rovescio di Sonego, costringendo l’azzurro al dritto in corsa che finisce in rete.

15-0 Sbaglia con il rovescio Rublev.

14:10 Giocatori al via! Primo a servire l’azzurro.

14:06 Iniziato il palleggio di riscaldamento.

14:03 Ed ecco che entrano in campo Sonego e Rublev all’interno del centrale allestito nella Wiener Stadthalle.

14:00 Ancora qualche attimo di attesa.

13:55 Lorenzo Sonego sarà in gara anche al Masters 1000 di Parigi-Bercy, dove esordirà con il kazako Alexander Bublik. Rublev, invece, usufruirà di un bye e potrebbe trovare il polacco Hubert Hurkacz al secondo turno. C’è anche Matteo Berrettini, anche lui con bye e contro lo spagnolo Albert Ramos-Vinolas o un qualificato e poi con la vista su un eventuale terzo turno col canadese Milos Raonic.

13:50 Terminata la finale di doppio, con il successo di Kubot e Melo per 7-6 7-5.

13:45 Sonego ha vinto l’unica finale da lui giocata a livello ATP, quella di Antalya, sull’erba, nello scorso giugno, contro il serbo Miomir Kecmanovic.

13:40 Potrebbe esserci qualche minuto di ritardo a causa della finale di doppio tra Kubot/Melo e Jamie Murray/Skupski ancora in corso (7-6 5-5 a favore del duo polacco-brasiliano su quello britannico).

13:35 Seconda finale in carriera per il torinese, che in caso di vittoria entrerebbe tra i primi 30 del ranking ATP, mentre per quanto riguarda Rublev c’è la chance di vincere il terzo 500 consecutivo, confermando una volta di più il suo ruolo di numero 8 del mondo con chance, in futuro, anche di salire di più.

13:30 Buon pomeriggio, e benvenuti alla DIRETTA LIVE di questa quarta finale italiana a livello ATP nel 2020. Lorenzo Sonego, nell’ATP 500 di Vienna, sfida Andrey Rublev per il titolo alla Wiener Stadthalle.

Sonego-LajovicSonego-HurkaczSonego-DjokovicSonego-EvansAnderson-RublevGli italiani che hanno battuto il numero 1 del mondo

Buon pomeriggio a tutti i lettori di OA Sport, e benvenuti alla DIRETTA LIVE della finale del torneo ATP 500 di Vienna tra Lorenzo Sonego e il russo Andrey Rublev.

Per la seconda volta in carriera Sonego arriva a una finale di un torneo ATP, la prima in un 500 e la prima di un italiano a Vienna da 18 anni a questa parte, quando ci riuscì Gianluca Pozzi, sconfitto dall’allora cecoslovacco Petr Korda in quattro set (c’erano ancora le finali al meglio dei tre set su cinque, abolite a livello ATP dal 2007). Per l’Italia è la quarta finale azzurra in un 500, dopo quelle di Fabio Fognini ad Amburgo nel 2013 (vinta) e 2015 e quella di Gianluca Mager quest’anno a Rio.

Terza finale consecutiva in un 500 invece per Rublev, che ha vinto le precedenti due ed è, oltretutto, in quel tipo di stato che gli inglesi amano chiamare “on fire”. Il numero 8 del mondo ha sì approfittato di un paio di ritiri, quelli di Jannik Sinner e del sudafricano Kevin Anderson, ma si è anche saputo liberare del padrone di casa Dominic Thiem. Ed è indubbiamente il numero 8 del mondo il favorito per il successo finale, vincendo la quale non guadagnerebbe posizioni, ma si comincerebbe ad avvicinare alla zona di Alexander Zverev, pur se il tedesco è lontano oltre 1000 punti.

Non c’è nessun precedente tra i due giocatori, entrambi di fronte agli strani destini della storia. Sonego, infatti, può entrare a far parte di un club, quello dei vincitori di torneo da lucky loser, che non solo è esclusivo, ma comprende anche il suo avversario odierno, che ci è riuscito a Umago nel 2017. Sono nove i lucky loser che hanno saputo trionfare: oltre a Rublev, Heinz Gunthardt (Springfield 1978), Bill Scanlon (Maui 1978), Francisco Clavet (Hilversum 1990), Christian Miniussi (San Paolo 1991), Sergiy Stakhovsky (Zagabria 2008), Rajeev Ram (Newport 2009), Leonardo Mayer (Amburgo 2017), Marco Cecchinato (Budapest 2018). Si contano tre casi anche nella WTA (Andrea Jaeger, Olga Danilovic, Coco Gauff), benché alcune fonti ne attribuiscano un quarto a Kay McDaniel in un torneo minore nel 1980.

Il match tra Lorenzo Sonego e Andrey Rublev è programmato ufficialmente non prima delle ore 14:00. Buon divertimento con la DIRETTA LIVE di OA Sport!

CLICCA QUI PER TUTTE LE NEWS SUL TENNIS

federico.rossini@oasport.it

Clicca qui per seguire OA Sport su Instagram
Clicca qui per mettere “Mi piace” alla nostra pagina Facebook
Clicca qui per iscriverti al nostro gruppo
Clicca qui per seguirci su Twitter

Foto: © e-motion/Bildagentur Zolles KG/Christian Hofer

<!– –>

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *