Sunday, May 16
Shadow

F1, Ferrari: Leclerc parla di Vettel e annuncia: “Non sono pentito” – Virgilio Sport

Il pilota della Ferrari Charles Leclerc in un’intervista a La Stampa si confessa: “Io pentito per aver rinnovato fino al 2024 con Maranello? In realtà faccio ancora fatica ad abituarmi all’idea di avere il Cavallino sulla tuta o sui vestiti. Era un sogno, lo è ancora e lo resterà. Voglio solo riportarla a vincere, non mi guardo intorno per andare da un’altra parte“, le parole chiare del monegasco.

Sulle possibilità di una futura per il titolo, Leclerc non si sbilancia: “Abbiamo capito i problemi e imboccato la strada giusta, ma in F1 ci vuole tempo. Dunque non penso che l’anno prossimo saremo già dove vogliamo essere. Questa stagione mi ha fatto crescere, nelle difficoltà ho imparato tantissimo, ad esempio a essere paziente“.

Il ferrarista parla anche del suo rapporto con il compagno di squadra Sebastian Vettel, che fuori dalla pista resta ottimo. Il pilota tedesco, almeno sul piano dei risultati, quest’anno è chiaramente il numero due del Cavallino: “Non mi piace parlare di numero 1 e 2, in fondo io ho vinto solo due gare e Sebastian quattro Mondiali. Le cose per me vanno molto bene ma non penso che ci sia proprio una gerarchia, né un leader”.

“Al di là della competitività il nostro rapporto è sempre stato buono, forse da fuori può essere difficile capirlo. Ci sono stati momenti complicati ma li abbiamo risolti velocemente. Seb mi ha aiutato a introdurmi in squadra, è sempre stato molto professionale”.

OMNISPORT | 01-11-2020 12:00

F1, Ferrari: Leclerc parla di Vettel e annuncia: "Non sono pentito"F1, Ferrari: Leclerc parla di Vettel e annuncia: "Non sono pentito" Fonte: Getty Images

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *