Wednesday, May 12
Shadow

Bologna, furia Mihajlovic: “Fallo sul gol, VAR a Roma interviene e qui no. Spiegateci come funziona!” – Tutto Napoli

Sinisa Mihajlovic, tecnico del Bologna è intervenuto ai microfoni di Sky Sport dopo la vittoria contro il Caglari allo stadio Dall’Ara: “Diciamo la verità: avevamo raccolto zero punti nelle scorse tre partite, senza demeritare. Possesso maggiore, più occasioni ma il calcio è strano. Oggi abbiamo fatto ancora una buona prestazione, comandando la partita e rischiando di segnare più di tre gol. Oggi ho visto i ragazzi comunicare tra loro e darsi coraggio, sono stati compatti e hanno giocato di squadra. Questo ci ha aiutato a portare a casa il risultato. Punta di peso? Non ce l’abbiamo, abbiamo tutti attaccanti di movimento che non danno punti di riferimento. Barrow ha fatto bene, finora non era stato decisivo come mi aspetto da lui. Palacio a fare bene tutto. Quando tutti giocano bene, allora è più facile e per gli avversari è dura

Differenze tra casa e trasferta: “In casa c’è lo stadio pieno che ci aiuta, è più facile (ride, ndr). È un caso, senza pubblico è brutto ovunque“.

Discussione sul VAR: “Abbiamo subito il secondo gol con un fallo subito da Palacio a centrocampo. Ha preso una scarpata in testa e non capisco perché a Roma l’arbitro non ha fischiato ed è intervenuto il VAR, annullando il gol. Oggi non è successo: penso che su queste cose debba decidere l’arbitro, non si può avere questa discrepanza. Non so che problema ci sia: gli arbitri spieghino bene quando deve intervenire il VAR. Ho visto la partita dell’Inter, c’era un rigore netto e non è intervenuto. Poi interviene per un fallo a centrocampo. Mettiamoci d’accordo perché non si capisce“.

Troppi gol segnati: “È un campionato strano. Io non ho cambiato la mia mentalità, cerco di giocare sempre per vincere. Poi capita di perdere, ma rischiamo sempre qualcosa e cerchiamo di fare un gol più degli avversari. Sono convinto che pressando metti in difficoltà gli avversari, se ti difendi troppo il gol lo subisci“.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *