Saturday, May 15
Shadow

Sinner, così è una beffa. Ma a 19 anni ha fatto numeri da… grande – La Gazzetta dello Sport

Una vescica gli ha impedito di provare a eguagliare il record di precocità di Nadal, che a quell’età aveva già battuto quattro top 10

Una vescica al piede destro ha bloccato la rincorsa di Sinner ai record di precocità del tennis. Gli unici che può raggiungere a 19 anni. Ieri a Vienna, dopo il terzo game contro il russo Rublev, Jannik è uscito dal campo sofferente. Sconfitto dal dolore. Vincendo, l’azzurro avrebbe eguagliato Nadal che nel 2005, a 19 anni, battè 4 top ten della classifica.

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked *